Poltro_libreria

02-scaffale-sedia-libri-a-portata-di-mano-design-creativo-olandese-atelier010

Nel design contemporaneo la crasi (o meglio sincrasi, per non dire aplologia) è assai di moda. Ovvero, prendi due oggetti e fanne uno solo, per vedere l’effetto che fa. Ed ecco comparire Bookworm Chair, concepita dai designer olandesi di Atelier010: i libri a portata di mano, la seduta magari comoda, c’è persino la lampada, anche se forse l’ingombro del tutto è eccessivo. Per le movenze Bookworm Chair ricorda i lavori di Ron Arad, le cui librerie a dirla tutta svergolano i libri manco fossero ulivi; e per montarle ci vuole una settimana di ferie… Per districarsi tra crasi, sincrasi e aplologia, ecco la soluzione.

Se invece una sola poltro_libreria non vi basta, nessun problema: eccone un’altra!

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2013/09/poltro_libreria-2/

2 commenti

  1. Gentile Ella, il tuo dubbio mi ha sfiorato varie volte, e mi sfiora pure adesso. Certi oggetti di design sono fatti più per immaginare un mondo diverso che per arredare case, come certe sedie sono fatte per tutto ma non per le terga di chi le prova. Insomma, vanno presi per quel che sono, belle e a volte splendide provocazioni. Che poi siano disponibili, certo che lo sono, ma prevalentemente in rete. Il che vuol dire che non li puoi vedere toccare annusare se non alle manifestazioni dedicate. Insomma, il busillo resta, e il costo pure…..

    • Ella il 1 Ottobre 2013 alle 13:45
    • Rispondi

    Ma questi begli oggetti che vedo sul tuo sito, alla fin fine, dove li trovo? E soprattutto, siamo sicuri che siano per tutte le tasche? A me pare che siano un po’ come la formula 1, cioè macchine che vanno in pista ma poi se li fai girare in strada sono problemi. E nei negozi trovi le solite cose, come dire le solite auto, e perdipiù costano pure quelle….. E allora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.