La cantante

L’ultima parte della trilogia ambientata nella Bergamo del primo Novecento.

Bergamo, maggio 1935: i più famosi piloti dell’epoca si disputano la prima edizione del “Circuito delle Mura”. Lungo il magico tracciato sfrecciano bolidi a velocità inusuali, in un trionfo di folla plaudente: “Un circuito stradale sublime”, a giudizio di Tazio Nuvolari, “che certo spunta vittoriosamente il confronto con quelli già rinomati di Monaco e Montecarlo”.
Organizzatori della competizione i responsabili del Reale Automobile Club, affiancati da quattro degni compari: i fratelli Carlo e Dante Milesi, il fotografo Romeo Scotti e il biciclista Spiridione Curnis, che danno vita a una sarabanda di avventure ricca di frizzanti sorprese al femminile.
Accanto ai protagonisti, si muovono famiglie ormai adulte e quelle figure spicciole che rappresentano il cuore pulsante della provincia.

Una vita forse minore, ma non certo indegna di figurare in storie e narrazioni. Una vita forse minore, ma non certo indegna di figurare in storie e narrazioni. La nuova e spassosa avventura dei quattro inossidabili amici già protagonisti della spericolata sfida con Buffalo Bill (Esperia) e della fantastica incursione nel mondo del sinemà (Lux).

Il primo capitolo
Recensioni
Il booktrailer