Insegnare è il mestiere più bello, se non ci fosse di mezzo la scuola.

Addio, scuola

Addio, scuola

In tutti questi anni, molti mi hanno chiesto perché mi sono licenziato da scuola. Ero di ruolo al Liceo Classico Sarpi, due figli piccoli, non avevo alternative di lavoro concrete. E allora: perché licenziarmi? La risposta è in questa intervista...

Non è meglio una testa ben fatta?

Non è meglio una testa ben fatta?

Oggi prendiamo spunto da Montaigne, quando scrive che «è meglio una testa ben fatta che una testa ben piena». E qui all’insegnante dovrebbero drizzarsi le orecchie, le antenne e persino le ali. Sì, perché a ben vedere l’intero nostro sistema...

Dante A Distanza

Dante A Distanza

In occasione della prima ricorrenza dedicata all’Alighieri, mi va di ricordare un episodio alquanto lontano nel tempo. Correva l’anno della mia maturità e una supplente prese il posto del titolare di italiano. Ebbene, a noi non parve all’altezza...

Puffando s’impara

Puffando s’impara

Chi si addentra nel complicato mondo della scuola – per tacer delle aziende, che meriterebbero un’apposita sezione – deve aver chiara un’importante verità: tra professori e ragazzi, senza scordarsi applicati, segretari e non...

Quando un Santo non basta

Quando un Santo non basta

La ricorrenza è appena trascorsa, ma il quesito rimane: chi è il Santo patrono dei professori? Sorpresa: la categoria di Santi ne ha ben tre. Dai, il sospetto che uno non bastasse vi sarà pur venuto durante qualche soporifero collegio docenti o...

Oltre Manica, altra manica

Oltre Manica, altra manica

Dai, oggi mettiamo in fila tre-quattro notizie neanche troppo recenti dal mondo della scuola per provare a capire clima e tendenze. Oltre Manica: dopo i pessimi risultati degli esami, il nuovo preside della Great Yarmouth Charter Academy di...

È tutto vero!

È tutto vero!

Avete presente quando cercate una cosa e ve ne salta fuori un’altra inaspettata e migliore? Ecco, si chiama serendipity, ovvero scoperta felice. Oggi stavo maneggiando vecchi file di documenti vari, quando mi salta fuori una cartella...

Vent’anni dopo

Già, sono passati ormai vent’anni da quando, ancora insegnante, iniziavo un’avventura che mi avrebbe a tutti gli effetti cambiato la vita: la realizzazione di un Cd-Rom insieme alla mia classe, la terza D del Liceo Classico Sarpi di...

Una classe complicata

Una classe complicata

In effetti il ricordo del mio primo giorno da insegnante ha smosso le acque. Tanti pareri positivi, commenti su FB, qualche lettera privata. Ebbene, Silvia mi chiede anche di rievocare un altro episodio di quei giorni davvero di trambusto. Vi...

Cena di classe

Effetto fa effetto: venire invitati a cena da una classe tutta di ragazze e di XX anni fa (qui scatta censura perché altrimenti si spiattella l’età delle convenute). Per il professore di un tempo è una gran bella soddisfazione, è il segnale...

L’editoriale di Chiara

Con il legittimo orgoglio del padre, vi propongo l’editoriale di mia figlia Chiara per l’ultimo numero del giornalino scolastico da lei diretto. Questo pezzo mi piace molto, ma non vorrei che fosse per la parentela. Insomma, son...

Valentina, la stagista

Valentina, la stagista

Valentina, stagista qui da noi in queste settimane, prende carta e penna per rispondere a quell’anonimo che in un commento al mio racconto “Insegnare, che sballo” affermava che gli stagisti ne escono proprio male. Ecco qua...