Dello scrivere

Oddio, rileggo il titolo del post e mi preoccupo. Cosa mai dovrò dire di tanto importante e definitivo sul tema? Niente, diciamo poco più di un aneddoto. Nel paese dove abito, chi sa scrivere passa per uno che sa fare qualcosa. Cioè, non importa...

Dar la baia

Dar la baia

Ci son casi che le parole belle, come le chiamo io, ovvero quelle poco usate, ma comunque affascinanti e perfette, si nascondono tra le pieghe dell’ovvio. Baia, per dire, lo sanno tutti che significa stretta insenatura di mare. Ma...

Wotu chair

Lamm propone una sedia ecocompatibile, nome Wotu chair, disegnata da Dante Bonuccelli. L’idea di fondo è che le cose belle non sono sufficienti, perché il rapporto con l’ambiente è altrettanto importante, se non di più. E allora...

Niemeyer, che sito!

Date un occhio al sito del grande architetto, giunto allegramente a quasi 103 anni: il sito come minimo è innovativo e coinvolgente, organizzato secondo le coordinate di tempo e spazio. E’ opera di Caos design.  

Q, barretta chaise-longue

Oscar Niemeyer a quasi 103 anni (!) produce ancora come un ragazzino. Recentemente si è divertito a disegnare Q, una barretta di cioccolato davvero sui generis per il ristorante Aquim.La confezione è in legno, e ben 7 sono i diversi tipi di...

Sabato

Monitor esposto al PS1, sede distaccata del Moma di New York. Pare che ogni giorno un addetto cambi la cassetta, ma non ne sono sicuro. Devo la segnalazione alla cortesia di Paolo.

Rotary Dalmine

Dedico il post di oggi ai soci del Rotary Club Dalmine Centenario, che mi hanno accolto ieri sera al loro incontro settimanale. Una bella presentazione per il mio “conte”, tante domande, tanta curiosità, alle 23,30 eravamo ancora...

Copertina di Esperia

Capisco che è presto, per non dire prematuro; capisco che con una trama appena accennata uno cosa vuoi che venga in mente di sensato; capisco che al momento manco esiste l’editore, per cui figurati. Però la butto lì lo stesso, non si sa...

Angolino

Proposta per chi vuole un angolino tutto per sé: nice nook, ovvero un bel cantuccio, certo per chi non soffre gli spazi ridotti. Qui trovate un oggetto simile e paradossale, la canoa vichinga ripensata ad armadio porta quel che vuoi.  

Bistabile

Ieri ho usato questo termine che viene dall’elettronica. Per quel che posso capirci io, un circuito bistabile è l’equivalente di un interruttore: ovvero, quando premi il pulsante, la luce si accende e, finché non premi di nuovo, la...

YL kleed

In vista dell’autunno ecco la proposta dello studio YL: lo zerbino doppio, double-face, bistabile. Quanto costa non è chiaro, dovrei conoscere un po’ meglio l’olandese. Ah, dimenticavo: kleed in olandese significa tappeto. Sugli...

Sangue mio

Bella recensione oggi su Tuttolibri de “La Stampa” dedicata al romanzo di Davide Ferrario, “Sangue mio”, edito da Feltrinelli. Davide, bergamasco, regista cinematografico di talento, viene presentato da Andrea Cortellessa...