Quanti libri si leggono in Italia?

Facile da scoprire: basta andare sul sito dell’Istat e sbirciare la statistica relativa al 2010. Dove si scopre che cira metà degli italiani dai 6 anni in su ha letto almeno un libro nel corso dell’anno. E dai, poteva andar peggio. Una domanda: se i ragazzi tra gli 11 e i 14 anni sono quelli che leggono di più vuol dire che la scuola media non è poi così male? Ecco la sintesi, ricca di dati e curiosità da scoprire.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2011/05/quanti-libri-si-leggono-in-italia/

1 commento

    • mariangela il 26 Maggio 2011 alle 11:25
    • Rispondi

    L'acquisto di un libro pare ancora essere uno sfizio, uno "spreco", una cosa da ricchi. Lo dicono i dati sulle differenze territoriali nelle letture (vedi link citato nel post). Redditi pro-capite più alti, più libri letti.

    Un paese civile dovrebbe riproporsi di colmare il divario. I modi, anche a costo quasi zero, ce ne potrebbero essere tanti. Ma i libri sono notoriamente pericolosi! Molto meglio che siano solo le élite a maneggiarli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.