Italia, stanze con libri

Devo a Mariangela questa splendida segnalazione: hotel tutti rigorosamente italiani che propongono il libro come Leitmotiv della loro ospitalità. Ieri vi ho proposto il Pavillon francese, ispirato alla medesima concezione, ma questi nostri hotel hanno dalla loro una diffusione importante come potete rilevare dalla mappa, e attivano molte iniziative collaterali pensate con garbo e passione. Pensate, per fare qualche esempio, che propongono agli ospiti una collana di libri dedicata con tanto di piano editoriale e che pubblicano in versione eBook racconti di esordienti ambientati nei vari alberghi. Il sito merita davvero una visita: splendide immagini, splendide opportunità di vacanza nel segno della cultura dell’ospitalità.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2011/07/italia-stanze-con-libri/

8 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • mariangela il 8 Luglio 2011 alle 08:34
    • Rispondi

    Significa "facciamo a metà", ma ovviamente l'avevi capito. Tipica espressione romana. Ahi, ahi, ahi signora Longari…

    P.S. Concordo con l'altro tuo commento. E ci aggiungerei pure una bibita fresca. La creatività va nutrita e dissetata.

    • Claudio Calzana il 7 Luglio 2011 alle 22:16
    • Rispondi

    Dimenticavo, Mariangela. Ma che razza di espressione è facciamo ai mezzi? Mai sentita, proprio.

    • Claudio Calzana il 7 Luglio 2011 alle 22:08
    • Rispondi

    Avrei bisogno di un'ospitatina in hotel, dai, un incentivo perl'ispirazione, a noi creativi servono scenari all'altezza del compito. E allora, chissà, potrei anche trovare le parole, il tema, la storia, i personaggi, il tono, lo stile, il passo, il respiro, la crema abbronzante…

    • mariangela il 7 Luglio 2011 alle 19:35
    • Rispondi

    Claudio, facciamo ai mezzi, come si dice a Roma, sulle provvigioni?

    P.S. La mia amica Silvia continua a incalzarmi per il racconto da scrivere. Il prossimo concorso dovrebbe scadere a gennaio 2012. Ci proviamo tutti?

    • Claudio Calzana il 7 Luglio 2011 alle 19:21
    • Rispondi

    Sta' a vedere che da questi hotel mi arrivano delle provvigioni. Anche se a me, in fondo, basterebbe un invito in uno qualunque di questi alberghi, mi sembrano tutti belli. Mi sento di garantire un racconto su misura.

    • Anonymous il 7 Luglio 2011 alle 18:18
    • Rispondi

    Gran bella segnalazione… il sito è davvero molto inteerssante.
    Merci…
    Un incuriosito Beppe.

    • Claudio Calzana il 5 Luglio 2011 alle 22:29
    • Rispondi

    Io non uso, copio. La mappa è sul sito degli hotel in questione, ho praticato un furto con destrezza… Non so consigliarti, dipende dalle attese e dai bisogni. E poi io sono uno stanziale, meglio cambiare consigliere.

    • mariangela il 5 Luglio 2011 alle 16:42
    • Rispondi

    Che programma usi per costruire una cartina così bella? Sono invidiosa. Invidiosissima…!

    P.S. Che mi consigli? Agrigento, Oristano o Lecce?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.