Libreria Sherwood

Prende il nome dalla foresta di Robin Hood, è opera di un’azienda italiana, Khaos. Sherwood è in legno, disponibile con finitura laccata opaca o rivestita in foglio oro/argento. A prima vista richiama il gioco di luce tra gli alberi, ma nel complesso a me dà l’idea di un riflesso nell’acqua appena increspata. Chissà come sta a scaffali pieni, ci sono librerie che a pieno carico perdono un po’ la meraviglia. Forse Sherwood non va intesa per una massiccia distribuzione di volumi, quanto per una scelta oculata e colorata di dorsi e copertine, a completare l’illusione e la magia.

In alternativa, ecco City map, altra libreria dinamica

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *