Orologi per l’estate

Aurora propone orologi di nuova concezione, coloratissimi, sul sito ne trovate parecchi, caratterizzati da un sistema a dischi che rende inutili le vecchie lancette e consente innovative soluzioni. L’ora te la dice il colore, non so se mi spiego. I costi? Siamo nell’ordine dei 100-150 €, a seconda dei modelli. A mio avviso ‘sti orologi li valgono tutti. Ma non sono sicuro che valga altrettanto per mia moglie, per cui al momento mi limito a pubblicarli sul blog…

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2011/05/orologi-per-lestate/

2 commenti

    • Claudio Calzana il 14 Maggio 2011 alle 12:54
    • Rispondi

    Concordo. A me è piaciuta l'idea di fare una cosa "vecchia" in modo nuovo, dischi in luogo di lancette. Ribaltare l'ovvio, diciamo. Ingannare l'attesa, produrre sorpresa. In fondo è quel che dici tu visto dall'oggetto invece che del soggetto.

    • mariangela il 14 Maggio 2011 alle 11:58
    • Rispondi

    Dicono che per tenere allenato il cervello è necessario evitare ogni tanto i comportamenti "automatici", quelli che ci rendono polli da allevamento. E allora, di tanto in tanto, vestirsi a occhi chiusi; cambiare percorso per raggiungere la solita méta; usare la mano sinistra (per i destrorsi) per mangiare, lavarsi i denti, pettinarsi o fare quello che ci pare; ricordare cosa si è fatto nella giornata, ma all'indietro: da poco prima fino a quando ci si è svegliati (complicatissimo!).

    L'orologio mi pare adatto allo scopo: un ottimo brain train, direi. Lo si potrebbe regalare a chi, ormai, va avanti col cambio automatico, lasciando il cervello in frigo, reparto ortaggi… I politici, per esempio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.