La cerimonia del tè

Mi affascina la cerimonia giapponese del tè, cui son dedicati libri, trattati e perfino film. Un rito antichissimo, una sorta di incontro tra terra e cielo condotto con gesti misurati e sapienti. Ebbene, in questo video scoprite un nuovo modo di fare il tè, dove teiera e tazza sono realizzate con una carta speciale, impermeabile, che resiste docilmente alle alte temperature. Certo, magari l’antica cerimonia va a farsi benedire, ma si può dire che una scheggia dell’antica ritualità sopravviva anche qui. Altra infrazione: il video per colonna sonora non ha una melodia giapponese, ma le splendide e misurate note di Satie. Origami, design minimale, finezza orientale: Dao Cha di Petragon (Cha sta per tè, da cui deriva l’inglese tea) ha vinto il Red Dot Design Award, e se lo merita di sicuro.
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/12/la-cerimonia-del-te/

2 commenti

    • Claudio Calzana il 12 Dicembre 2010 alle 15:29
    • Rispondi

    Concordo: antichità e modernità in un'unica, orientale, soluzione.

    • Associazione Culturale Rilego e Rileggo il 11 Dicembre 2010 alle 18:48
    • Rispondi

    Davvero un video spettacolare. Il tè ha in se qualcosa di magico, che viene accentuato dalla particolarità di questa moderna cerimonia in chiave origami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.