Borse da copertina

Olympia Le-Tan l’ha fatta facile: prende dei libri che le sono piaciuti, o meglio, prende le copertine delle prime edizioni; le ridipinge, le ricrea una per una realizzando una borsetta supersclusiva, artigianale, unica, roba da mille e passa € l’una. Ecco le “Lettere a un giovane poeta” di Rainer Maria Rilke e Moby Dick. Riflessione in forma di quesito: un oggetto vende di più se sembra un libro? Se così fosse, il motivo potrebbe risiedere nel fatto che una borsetta non richiede il tempo di lettura. E il contenuto è molto meno impegnativo.
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/12/borse-da-copertina/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.