L’uzzolo di Paolo

L’altro ieri ho chiesto ai lettori di parole sante, e subito il Paolo risponde all’appello. Sentite qua.

Io ho incontrato “ùzzolo” in una cosa di storia che sto leggendo. Sarebbe una voglia improvvisa, a volte inspiegabile, tipo un colpo di testa. La “frégola”, invece, sarebbe una voglia più continuativa, protratta nel tempo. Paolo

Neanche a farlo apposta, dear Paolo, in un altro post ho evocato il termine, ovvero il verbo uzzolare. Devo dire, Paolo, che la tua definizione mi pare oltremodo precisa e convincente nel collegare due termini solo apparentemente gemelli. Insomma, salviamo l’Uzzolo e la Frégola, parole sante in estinzione. [ccalz]
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/09/luzzolo-di-paolo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.