Bulbo

Si chiama Bulbo, e per le donne potrebbe essere l’invenzione del secolo. In particolare per tutte coloro, e non sono poche, che usano stipare di tutto e di più nelle proprie borsette, per poi non trovare più nulla al bisogno. Prova tu la sera a cercare un mazzo di chiavi al buio sotto casa. Ma Bulbo con i suoi Led e la sua pila che si carica mentre cammini dirime la questione in un amen. Apri la borsetta e la luce fiat, da non credersi. La struttura di Bulbo è flessibile, ovvero si adatta per qualsivoglia tipo di borsa. Il prototipo è di Nicole Osella, designer italiana.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/07/bulbo/

2 commenti

  1. L’idea é geniale. Perché non pensa ad un piccolissimo spazio in occasione della prossima edizione di mipel, il salone internazionale della pelletteria che si svolgerà a Rho dal 2 al 5 marzo?
    Sarebbe un prodotto interessante e ritengo una buona opportunità per lei!

    1. Dear Umbra, grazie dei complimenti, ma dovrebbe girarli a chi quella borsa l’ha pensata e realizzata. Insomma, io sono soltanto un segnalatore, nulla più. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.