Ancora uno?

Non c’è uno senza due: ieri vi ho presentato una libreria tonda, oggi ecco “Plus One”, disegnata da Matthias Ries: oggetto particolarmente indicato per chi si trova a corto di spazio, e non sa dove girarsi, ovvero per stoccare le novità, per non dire di quei volumi in attesa di entrare a far parte della biblioteca vera e propria. In ogni caso, un bel modo per dare dinamismo alla teoria a volte eccessiva di volumi e scaffali.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/07/ancora-uno/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.