Kantik di PYG

PYG sta per Patricia Yasmine Graf, designer tedesca. Kantik invece sta per libreria appoggiata alla parete. La sua funzione ideale potrebbe essere quella di contenere quei volumi da tenere a portata di mano, in attesa di essere letti o consultati. Il fatto è che, a proposito di libri, non amo le cose provvisorie. I libri mi piacciono solo in fila ordinata e composta. Se vi interessa, Kantik costa 239 €.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/04/kantik-di-pyg/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.