«

»

Mar 05 2015

Eppure

download Lo so che suona strano, inverosimile, diciamo pure fasullo: eppure è proprio così. Ieri sera a Como, Teatro Sociale gremito per Le Primavere di Como, iniziativa del quotidiano La Provincia, dedicata alla cultura. In particolare: Silvano Petrosino, filosofo, che parla di obiezioni ai luoghi comuni. Domande, applausi, riflessioni condivise. E a proposito di obiezioni: forse è il caso di non generalizzare il fatto che proposte “alte” non vanno, meglio stare schisci, non voliamo alto. No, ci sono serate di filosofia che lasciano il segno, dopo le quali ti porti a casa qualcosa che ti resta dentro. Ecco, forse basta ripartire da qui: dalle cose che hanno senso, e valore. Da semplici obiezioni a quel che troppo frettolosamente si pratica, alla coazione a ripetere che ci imbriglia e anestetizza. Dai, proviamoci.
 

Permalink link a questo articolo: http://www.claudiocalzana.it/2015/03/eppure/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>