Il faggio del Piancone

Il faggio del Piancone

Nel capitolo sesto dei Promessi Sposi, Renzo va in cerca di Tonio per celebrare un matrimonio che doveva restare segreto, ma nello stesso tempo risultare «sacrosanto come l’avesse fatto il papa». Vedendo entrare l’ospite, la famiglia del...

Quante storie per una remora!

Quante storie per una remora!

Carlo Emilio Gadda si definiva scrittore anticipista e remorante. Il primo termine richiama il fatto che, spinto da perenni e «miserrime configurazioni argentarie», l’ingegnere era solito chiedere anticipi mensili sui diritti di romanzi che...

Che cosa rende tale un’invenzione

Che cosa rende tale un’invenzione

Nella sua «Antropologia», Kant distingue invenzione da scoperta: «La cosa che si scopre si ammette come già preesistente, solo che non era ancora conosciuta, come l’America prima di Colombo; quella invece che si inventa, come la polvere da sparo...

A onor del vero

Mi scrive Lucio a proposito di un passaggio del mio romanzo Esperia. Mi perdonerai per un dubbio che mi era sorto mentre leggendo ricostruivo lo spazio di una scena. Fai sedere Berlendis e il Carlo Milesi sui gradini di fronte a Santa Grata Inter...

Ribobolo?

Se ne incontrano eccome di parole belle in quel castello d’energia ch’è la prosa del Gadda. Ti vien voglia di imitarla, quando leggi, così ti perdi e non sai più ove ristai. Insomma, ribobolo, che mai è costui? Par sia motto...