6 Comments

  • Claudio Calzana Posted 2 Maggio 2011 22:26

    Beh, visto il giardino che sfoggi, che mi pare un parco per non dire un'oasi, facile che le rondini lo eleggano a dimora. Anzi, mi meraviglio che non ci passino le ferie.

  • mariangela Posted 2 Maggio 2011 17:42

    Detta così – ed è questo il vero scrittore – sembra quasi una magia: serendipity…

    Vuoi mettere con l'ipotesi di possibile rincoglionimento senile? Grazie, Claudio. E' il secondo momento magico della giornata, dopo la bella rondine che stamattina mi è venuta a trovare dentro casa per poi riconquistare lesta la sua libertà.

  • Claudio Calzana Posted 2 Maggio 2011 14:37

    A meno che non siamo in due… No, secondo me siamo in tanti a viver di serendipity.

  • mariangela Posted 2 Maggio 2011 14:30

    …allora non sono solo io a navigare seguendo i fili (e non i fini) di improvvise curiosità che non si sa dove portano, dimenticando da dove sono partite? Mi consolo. Già pensavo a qualche preoccupante patologia psichiatrica. A meno che… 🙂

  • Claudio Calzana Posted 1 Maggio 2011 17:34

    E' tipico della rete, Mariangela: cerchi una cosa, ne trovi un'altra e ti piace tanto che in primo luogo la scegli e poi ti dimentichi della ricerca precedente. Si chiama eterogenesi dei fini, magari. E soprattutto va a finire che manco ti ricordi come e dove hai trovato quel che effettivamente ti conquista. Insomma, per farla breve: non mi ricordo…

  • Anonymous Posted 1 Maggio 2011 13:21

    Bello, bellissimo…! Dove e come le trovi queste meraviglie?
    mariangela

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *