Sano come una lasca

Nel libro di Umberto Notari, “Quelle signore” – racconto in prima persona di una prostituta da bordello del tempo che fu – trovo quest’espressione, che non conosco. La lasca è un pesce d’acqua dolce con il corpo allungato dalla forma elegante, il colore del dorso è verde grigiastro, il ventre bianco argentato, le pinne giallastre. Può raggiungere i 25 cm di lunghezza e i 200 grammi di peso. Ma quel che conta è il detto, che rinnova il ben più usuale “sano come un pesce”.
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2011/01/sano-come-una-lasca/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.