Questa poi…

Per i nostalgici dei libri di una volta, quelli magari legati a mano – altro che tenuti insieme con la colla, con quella carta che lasciamo stare che è meglio – per i nostalgici, dicevo, ecco “Smell of Books”, il profumo che sa di pagine appena stampate. Altro che Ebook o Kindle: qui siamo in pieno vintage, una bella bomboletta da impiegare magari sulla propria libreria, ovvero anche al lavoro, se viene la crisi d’astinenza bastano pochi dollari ed è fatta. Ecco il link al produttore, con tanto di 5 diversi aromi. Se fossi un editore, o un libraio, saprei cosa fare: una bella spruzzatina sui volumi e minimo ne vendo il doppio…

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/02/questa-poi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.