Palindromi finnici

Un mio lettore, Alfredo (grazie), mi segnala un testo palindromo più lungo di quello di Perec che ho richiamato ieri, di ben 17.259 parole. L’autore dell’impresa è un software creato da Peter Norvig, il che significa che il palindromo in questione è stato redatto in finnico. E che l’autore non è umano in senso stretto: insomma, diciamo che quello di Perec è il palindromo più lungo interamente creato “a penna”. Una curiosità: il finnico è la lingua con la parola palindroma più lunga, saippuakivikauppias, che vuol dire (pare…) “venditore di lisciva”. L’opera raffigurata è di Franco Sanna, artista sardo, Alfabeto con i palindromi egocentrici, Acrilici e collage su juta cm. 50×70, Anno 2003. Altri post sul medesimo tema.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/01/palindromi-finnici/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.