E Gianni Decimo dov’è?

Riprendete per un momento l’elenco di scrittori bergamaschi che ho pubblicato l’altro ieri. Ci tenevo a sottolineare che in quel gruppo manca un autore, Gianni Decimo, mio ex alunno, che ha recentemente dato alle stampe “Tutta colpa di una ciabatta” per L’Autore Libri Firenze. Romanzo breve (o racconto lungo?) ove si narrano le mirabolanti avventure di Lovisia Prima di Settempeda, nata e cresciuta nella bellissima San Severino Marche in provincia di Macerata, docente di educazione fisica fuori peso massimo, bizzarra donna che si diletta assai nel gestire la locanda di famiglia “Tardi se magna” sita in viale Bigioli. Poetessa incompresa, sorella di un musicista mancato per un pelo, la stralunata settempedana cerca di conquistare Federico il Barbarossa, l’amore della sua vita, in quel di Pontida. La protagonista fallisce una per una le carriere che tenta di inseguire, finanziata e sostenuta dall’onnipresente zia Cecchina di Porto Recanati. Si metterà nei guai a causa del suo sport preferito, il lancio della ciabatta, che vittime illustri lascerà sul campo e le costerà un foglio di via dal suo paese natìo. Riuscirà qualcuno a trarla d’impiccio? E come? Con una presentazione così voglio vedere se non vi viene voglia di leggerlo.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2009/10/e-gianni-decimo-dove/

2 commenti

    • GIANNI X il 17 Ottobre 2009 alle 10:30
    • Rispondi

    Schiattate!

    • Desidò il 8 Ottobre 2009 alle 20:59
    • Rispondi

    Lui chi è?! E' distratto ma è certo di troppo!!
    Ringraziamo -seppur con ritardo imperdonabile- per la citazione, e a breve arriverà il video inedito… non aggiungo altro ché mi prudono le mani!
    Desidò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.