Magiostrina?

Un appunto sul mio post di ieri: alcuni lettori, tra cui Max, mi hanno chiesto che vuol dire “magiostrina”. La magiostrina (talvolta scritto con due g) è la paglietta: in lingua lombarda si chiama così perché il copricapo in questione lo si indossava a partire da maggio. E’ un termine che ho incontrato nelle prose del Carlo Linati, lo scrittore comasco.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2009/09/magiostrina/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.