«

»

Mar 06 2013

Calzana davanti a Grisham

Ci sono mondi in cui succedono cose strane, per non dire inaudite. E’ il caso della libreria Lirus di Milano dove “il sorriso del conte”, il mio primo romanzo, continua imperterrito a veleggiare primo in classifica. E soprattutto a tenersi alle spalle autori del calibro di Grisham, giusto per fare un nome. Ora, sia chiaro: questo accade solo in questo mondo capitanato da Claudio della Lirus, mentre nel resto del pianeta Grisham batte Calzana con punteggi irriferibili, per tacer d’altro. Ma veniamo al punto: il mio romanzo è stato edito del 2008, data che per il mercato editoriale significa morte profonda con annesso De profundis; e invece ci sono ancora luoghi dove questa logica non vince, e per fortuna. Viva le librerie che non guardano solo le novità, ma si tengono in casa quei titoli che a loro insindacabile giudizio meritano di essere letti. Ci sto provando anch’io alla libreria Buonastampa, stesso metodo, ma mi sa che qui vendo molto meno che alla Lirus; d’altronde, ragazzi, in casa mia mica posso imporre la mia opera omnia ai clienti…
 

Permalink link a questo articolo: http://www.claudiocalzana.it/2013/03/7683/

2 pings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.