Le cose di quaggiù

Francesco Gennari, Il corpo torna alla terra, l’anima torna al cielo (con una macchia di amarena nel cuore) - 2011

Francesco Gennari, Il corpo torna alla terra, l’anima torna al cielo (con una macchia di amarena nel cuore) – 2011


“…le cose di quaggiù, per l’artificio delle nostre passioni, hanno spesso un significato diverso da quello che Dio ha loro dato: anzi, noi viviamo per nostro capriccio molte vite, che non sono la nostra, per quel pazzo desiderio strano, che ne spinge a forare le montagne invece di sorpassarle, e a bere il caffè amaro con lo zuccaro accanto”.
Emilio De Marchi, Due anime in un corpo
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2013/06/le-cose-di-quaggiu/

2 commenti

    • Eleonora il 17 Giugno 2013 alle 19:45
    • Rispondi

    Che bella immagine, non conoscevo l’autore. Adesso vado e mi informo. Grazie!

    • mariangela il 17 Giugno 2013 alle 19:39
    • Rispondi

    …per capriccio, per viltà, per conformismo o assuefazione. Vai a sapere. Che bello trovare qualcuno che lo sa dire come va detto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.