Arabella Mavalà, piacere


Arabella di nome, Mavalà di cognome: è la mia assistente (rigorosamente virtuale…) che da ieri ha un suo profilo su Facebook. Motivo, chiederà qualcuno? Semplice: quando mi scrive un lettore che si tiene alla larga dai social, io gli rispondo direttamente. Ma mi è venuta voglia di tenere traccia di queste domande e risposte anche sul mio blog. E allora benvenuta Arabella Mavalà, che da ieri inoltra sul mio blog le richieste e le osservazioni dei lettori che di social proprio non ne vogliono sapere. La richiesta che faccio al popolo di facebook è quella di diventare amici di Arabella, proprio come al suo datore di lavoro.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2012/12/arabella-mavala-piacere/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.