Ci sono cose, in questo caso video, che fanno pensare: bambini di un anno alle prese con iPad prima, e con riviste di carta poi. Bambini che trattano la carta come lo schermo di un computer e si regolano di conseguenza, sorprendendosi se la carta non si allarga, restringe, ovvero non si apre come vorrebbero loro. Nativi digitali, si direbbe con termine adatto. Diciamo la verità: ‘sto filmato è un po’ inquietante, anche se magari sono stati i genitori a plagiare gli eredi. Mi vien da pensare che una volta o l’altra ci saranno bambini che cercheranno di modificare il mondo con le dita, e allora tutto sarà interfaccia, e nulla vita.

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *