ISBF, libri on line

Una nuova libreria on line è attiva da oggi. Si chiama Ibsf.it e nelle dichiarazioni della partenza dichiara un catalogo selezionato secondo il criterio della qualità. Non che manchino portali di libri on line, per non dire che ciascuna casa editrice ha il proprio. Insomma, un mercato affollato, dove ISBF cerca di ritagliarsi un posto di rilievo agendo, presumo, sui cuori e i portafogli dei cosiddetti lettori forti. Potrebbe essere una sorta di estensione del tam tam tra i lettori, ovvero una community tipo aNobii con canale di vendita più esplicito. E chi lo sa, facciamoci un giro. A proposito: Isbf sta per Internet SlowBookFarm.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/02/isbf-libri-on-line/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.