Cristina o del "bischero" tono

Ciao Claudio,
ero alla presentazione di Borno. La romana traslocata a Romano!! Ho letto il tuo libro. Mi è piaciuto, davvero. L’ho trovato, come anticipato, molto ironico, ma piuttosto denso, con una scrittura sempre attenta e precisa. Il ritmo non rallenta mai, e la qualità rimane coerente fino alla fine, quando solitamente in molti calano per avviarsi ad una fine rimediata.
I conti che si trasferiscono nella fredda (in tutti i sensi) Bergamo e portano con loro drammi e lazzi del carattere toscano! Infatti la tua scrittura mantiene un tono piuttosto “bischero” dall’inizio alla fine, molto divertente. E poi alla fine questi conti sconclusionati ce la fanno a fare breccia nei cuori dei cittadini bergamaschi.
Forse un po’ troppo intelligente e di larghe vedute il Previtali, ma qualche volta un curato non troppo ottuso si incontra.
Bei personaggi. Anche se alcuni solo accennati. Mi è piaciuta tanto Teresa! Che quando il marito la prima notte di nozze avvisa che sta per uscire lei non fa una piega.
E poi il seno di Irene che non muove l’ago del sismografo, veramente spassoso!!
A presto. E ancora … mi è piaciuto leggere il tuo libro.
Cristina

Non so come hai fatto, Cristina, ma alla presentazione sembrava che tu conoscessi il mio libro prima ancora di leggerlo, lo hai inquadrato subito. Le tue impressioni di lettura sono il naturale seguito di quell’incontro: mi fa molto piacere, ad esempio, quando dici che il ritmo “non rallenta mai”: questa per chi scrive è la cosa più difficile, e il fatto che un lettore si accorga fa veramente bene al cuore. Quando poi definisci “bischero” il tono della mia prosa, beh, con il tuo permesso faccio mio l’aggettivo per le prossime presentazioni e i saggi critici magari. Quanto a don Luigi, non so dire se è troppo intelligente, non so quanto sia di larghe vedute: certo per amore della vita, per l’amicizia che ha per il conte Angelo, quelle vedute le allarga fin dove il cuore glielo consente, e anche di più. Grazie Cristina, alla prossima. [ccalz]

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2009/08/cristina-o-del-bischero-tono/

1 commento

    • Anonymous il 8 Settembre 2009 alle 11:14
    • Rispondi

    Grazie a te Claudio.
    Rimango in attesa del malloppo!!
    Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.