Denti bianchi

All’ottavo posto della classifica di cui ho parlato nel post di ieri, ho trovato “Denti
bianchi” di Zadie Smith (qui raffigurata), un libro da me recensito nel novembre
2000 con lo psedonimo allora per me usuale di Claudio Papi. Un romanzo che la
dice lunga sul tema del melting pot, lo consiglio a maggior ragione ancora oggi.
Ecco il mio articolo di allora, è a centro pagina. 

Permalink link a questo articolo: http://www.claudiocalzana.it/denti-bianchi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.