Lux e il “fiato appresso”

Il Cittadino 22 10 2015
Amedeo Anelli mi dedica un bell’articolo sul Cittadino di Lodi. Riferendosi a Lux, Anelli parla di “una narrazione avventurosa e incalzante, tangibile, plastica e carnale, che sa ‘di fiato’ appresso alle cose e ai personaggi con leggerezza, arguzia e umorismo”. Bella ‘sta cosa del fiato appresso, mi piace. Un grazie di cuore all’autore e al quotidiano.
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2015/10/lux-e-il-fiato-appresso/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.