Per un emblema, 2

179473_10200561092983680_1241001100_n
Oggi tocca a Filippo illustrare il mio motto dell’altro giorno. Lo fa con erba fresca che spunta da valigia, con un ragionamento che ben evidenzia la creatività del mio lettore. Guai a eccedere, ci dice Fil, se non nella giusta dose e versione. E mo’ vediamo se si fa avanti qualcun altro a interpretare la consegna.
 

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2013/05/per-un-emblema-2/

3 commenti

    • Elena il 9 Maggio 2013 alle 16:45
    • Rispondi

    Ma dai, facile! Campa cavallo che il livore cresce!

    • Pietro il 9 Maggio 2013 alle 16:37
    • Rispondi

    Io quell’erba sotto non è che l’ho proprio capita… cosa c’entra con l’eccesso e con il livore? E la valigia? Il cartello è giusto ma il resto? Grazie, Pietro

      • filippo il 12 Maggio 2013 alle 18:00
      • Rispondi

      ciao pietro,la mia intepretazione e’ semplice ma non credo sia qui il fine.Sara’ poi claudio a utilizzare gli spunti che gli diamo per sviluppare la sua idea.
      La sua richiesta mi ha stimolato a pensare e rappresentare cio:

      “Nel mio giardino,quindi l’erba verde ricca di vita, nella mia vita,quindi la valigia contenete i ricordi,i sogni ,le esperienze ecc e’ vietato l’accesso ed eccesso di persone invidiose e/o rancorose.

      filippo effe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.