Giusto oggi questo blog compie due anni. I post pubblicati sono stati ben oltre 600, a riprova di una costanza di scrittura che mi fa pensare a questo luogo come una specie di romanzo a puntate, diciamo pure un feuilleton. All’inizio l’avevo immaginato come spazio per raccontare del mio libro, per ospitare gli auspicati lettori. Poi, come spesso accade nel mondo Internet, il blog si è evoluto per argomenti e situazioni, comprendendo altri miei scritti, proponendo pareri, suggestioni, curiosità. Ringrazio i sempre più numerosi lettori, chi manda testi, chi lascia commenti: ogni settimana qui capitano in media 200-250 lettori, che non mi sembran pochi. Ma al di là dei numeri, mi va di sottolineare il fatto che se non scrivo il mio “pezzo” quotidiano -o quasi- ci soffro, mi pare che manchi e mi manchi qualcosa.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *