Commento3

Siamo a 16 “angeli” del conte, come da nostro gioco, ed eccomi puntuale con un nuovo commento. Dalle ultime vostre segnalazioni si evince che il “sorriso” di stare comodo e in pace in libreria non ci pensa proprio. Staziona ad esempio sul comodino, in compagnia di 66 altri libri, mistero dello spazio infinito in casa di Silvia. Diventa libro di testo per insegnare il sorriso, come ci ha detto Alberto. È in classifica tra i libri più venduti a Bergamo, e guadagna angeli di qua e di là. Ma soprattutto, roba da non credere, ha per vicini streghe (Anna) e diavoli (Diego). Miracoli del caso, o forse del casino, come ci suggerisce lo stesso Diego. Insomma, inviatemi altre indicazioni circa i vicini di scaffale del “sorriso del conte”.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2008/06/commento3/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.