«

»

Gen 22 2013

Filippo “Fill” legge Esperia


Filippo “Fill” dedica bellissime parole alla mia Esperia. Lo ringrazio di cuore, anche perché coglie alcuni aspetti del mio romanzo cui sono particolarmente legato: la trama, il linguaggio, la città… Oltre tutto Filippo, caso più unico che raro, ha recensito il mio romanzo strada facendo, cioè non solo nelle righe che seguono ma anche via che leggeva il testo, per cui nei vari suoi commenti trovate una sorta di diario di bordo decisamente affascinante per l’autore. Dimenticavo: Filippo, grazie anche per la bella immagine del mio romanzo, inusualmente aperto con vista risvolto di copertina. [ccalz]

…complice una bel sole caldo mi son messo coperto ma comodo in giardino e ho letto gli ultimi capitoli del tuo bel libro.W ESPERIA! ora so quanti bei significati ha (ho visto pure un bicicletto ieri ESPERIA) questo nome fino all’anno scorso abbinato solo alla scuola tecnica che ho frequentato. “…tu e le tue idee del menga..dai che le stess ..e mochela..malmostoso..pissi pissi” e’ stato divertentissimo leggere re trovare queste perle di lingua bergamasca. Mi ha fatto venir voglia di leggere, mi ha data informazioni storiche, mi ha trascinato nel west conoscendo Buffalo bill ben interpretato da Paul Newman. Insomma mi ha fatto fare un bel viaggio con base a bergamo, città alta, il sentierone e luoghi a noi ben conosciuti che facilmente riusciamo a immaginare mentre si legge. I dettagli con cui spieghi certi fatti sono perfetti, i personaggi simpatici e semplici con i loro difetti e pregi riconoscibili anche ora. La trama leggera ma con un finale inaspettato ti tiene in modo giusto in piccola tensione. Per cui grazie del viaggio, Claudio, per me sei in Bergamo il numero 1 (ho letto solo un libro di autori bergamaschi) 🙂 e permettimi di aver scritto all’ultima pagina sotto finito di stampare nel mese di novembre 2012… finito di leggere nel mese di gennaio 2013…
 

Permalink link a questo articolo: http://www.claudiocalzana.it/2013/01/w-esperia/

1 ping

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>