Addio al click?

Tempi duri per il click, e in generale per il lessico di derivazione computer. Persino il mouse sembra scomparso, anzi di fatto lo è, e senza nemmeno una celebrazione degna del nome. Ma veniamo al nuovo lessico, che si sta facendo strada e al quale dovremo pur abituarci, cari miei.
Tap: ovvero tocca con il dito. Con l’iPad occorre “tappare” una o due volte sullo schermo come prima si cliccava con il mouse.

Pinch: ovvero slarga con due dita. Per leggere meglio, ovvero ingrandire se non ci si vede bene, con l’iPad basta “pinciare”, ovvero allargare la parte selezionata con indice e pollice che si allontanano.
Swipe: ovvero scorri le pagine come se fossero quelle di un libro, o meglio di una rivista. Quindi d’ora in poi si swipperà un testo.Perché vi racconto queste cose? Semplice, perché prima o poi, più prima che poi, a pubblicità si approprierà di queste parole, ed è meglio prepararsi all’urto. E anche perché testimoniano una volta di più come su certi argomenti noi dipendiamo completamente dalla lingua inglese.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2011/01/addio-al-click/

2 commenti

    • Claudio Calzana il 5 Gennaio 2011 alle 22:37
    • Rispondi

    Storia da urlo, direi. Ciao, Bepz

    • Anonymous il 5 Gennaio 2011 alle 18:24
    • Rispondi

    E qui mi vien da dire come dice una mia conoscente decisamente poco anglofona, che ad andar per la maggiore è il "Touch Scream": il che traducendo può stordire (tecnologia da urlo) o, meglio, spaventare (urlo da tecnologia)!!!
    Bepz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.