Lato Bg

Lato Bg: questa scritta sul cavalcavia tra Agrate e la barriera di Milano (fateci caso) è una consolazione. Mi figuro che l’abbia tracciata un operaio per evitare l’inversione del ponte nel corso del montaggio. In un’epoca di tecnologia spinta e pervasiva, questa scritta mi rallegra e rassicura: per fortuna c’è ancora qualcosa che funziona a mano, senza troppe invenzioni o complicanze. Cavalcavia è un’opera di Diego Domenico Testolin, artista nato a Schio nel 1968.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2010/01/lato-bg/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.