La penna è il sismografo del cuore

La penna è il sismografo del cuore

Vedete, solo la narrativa è in grado di fotografare i momenti di passaggio tra due epoche. Lo scrittore vero possiede in dote uno strumento interiore che gli consente di intercettare vibrazioni e cambiamenti attorno a lui. Lo diceva Kafka, mica...

La digitale di van Gogh

Succede che se leggi certi autori con la A maiuscola – che magari se li filano in pochi ma insomma – se leggi autori come il Tessa scopri cose che mai avresti detto. Leggete qui: “Qualche volta il sor Pinin aggiunge ai malanni...