Parole sante

Condivido, parola per parola, quanto Giorgio Fontana ha scritto sul suo blog a proposito dello scrivere poco o tanto, ovvero dello scrivere solo quanto (quando) serve. Ecco il link.

Permalink link a questo articolo: https://www.claudiocalzana.it/2009/05/parole-sante/

1 commento

    • walter il 28 Maggio 2009 alle 19:48
    • Rispondi

    Ciao Claudio,
    Ci siamo conosciuti alla tua presentazione a Milano, complice Marco (Beck), nostro “amico di collana”.
    Finalmente anch’io voglio lasciarti un commento sul tuo … sorriso…
    Da amante della scrittura, mi chiedo sempre che mi lasciano gli autori quando li leggo.
    Di te senz’altro ho gradito la tua capacità di passare da un andante a un allegretto, da un teneramente con moto a un con brio. Di narrare di intrichi di budella con un bisturi bagnato di humor.
    Ma anche la serietà bruciante ha i suoi apici nel tuo scritto, come nel pezzo: “Perché il bisogno non sarà amore, ma si può pure confonderlo. E tante volte basta e sostiene.”

    L’augurio è di una buona… seriamente spassosa… continuazione!

    Walter Gioia

    P.S.: Sono d’accordo anch’io con il llink riguardante lo scrivere poco. Ora mi immergo a preparare la prossima uscita della mia “messicana” Posada di dona Carmen (che è rimasta dentro le 160 pagine… a proposito di test di ragionevole necessità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.