«

»

Set 10 2013

Gli anni e i giorni: ci siamo!

th
Due giorni, vi lascio due giorni per prepararvi all’idea, e un buon mese per acquistarlo: il 12 settembre esce in edicola con L’Eco di Bergamo il DVD “Gli anni e i giorni”, il docufilm che ho sceneggiato insieme a Beppe Manzi e prodotto da Oki Doki Film e Officina della Comunicazione. E pensare che il primo ciak di questo progetto è stato ben due anni fa: al tempo non eravamo per niente sicuri di che cosa saremmo stati capaci di combinare, di che cosa poteva succedere strada facendo. E vedere oggi il film (completo anche di scene a suo tempo dolorosamente sacrficate) mi riempie di orgoglio: un progetto di lungo corso e respiro, che racconta sì l’anno scolastico e la maturità di alcuni ragazzi, le loro idee, i sogni, le attese, ma più in generale parla e fa ragionare di scuola dal punto di vista dei giovani, la cui voce spesso è sovrastata da altre parole, quelle degli adulti, dei cosiddetti esperti. Insomma: io vi consiglio di vederlo questo film: per ripensare ai nostri anni di scuola e riflettere su come i nostri figli vivono il periodo più bello e complicato che ci sia.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.claudiocalzana.it/2013/09/gli-anni-e-i-giorni-ci-siamo/

8 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Gianenrico Colombo

    dvd preso e ho pure messo la faccia per il contest 🙂

    1. claudio calzana

      Ho visto la foto e ho subito messo il like!

  2. camilla

    …perchè il titolo mi ricorda qualcosa di già visto tempo fa presso la biblioteca di Villa di Serio?
    Sara solo alzheimer :). Compro sicuro ! Bravo!
    C.

    1. Claudio Calzana

      Mi raccomando, servono pareri, spunti, commenti, critiche, complimenti….,

  3. Roberto

    CLAUDIO !
    Non finisci mai di stupirci.

    A presto

    Roberto

    1. claudio calzana

      Non esagerare….. Meglio prima dare un’occhiata al film……. Grazie!

  4. ALBERTO TERZI

    Sono molto contento di aspettare questa uscita, ma per chi non è di Bergamo?

    1. claudio calzana

      Ci si può sempre fare un salto, la città merita: e nell’occasione acquistare il DVD, che merita pure lui….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.